Sequestrati 11 chili di hashish a Modena

Maxi sequestro di hashish da undici chili, con due persone in manette, a Modena, dopo un'operazione firmata dai carabinieri in via Turati. Sono stati arrestati un marocchino di 36 anni ed un italiano di 37 (residente a Serramazzoni, nell'Appennino Modenese), per detenzione ai fini di spaccio. La droga è stata trovata in cantina, cinque chili in tutto, e sull'auto del 36enne, i restanti sei chili. Il 37enne era in via Turati per acquistare lo stupefacente. Il blitz è scattato dopo la segnalazione dei residenti. Trovati anche 40 grammi di cocaina. Un'operazione, spiega Domenico Cristaldi, tenente colonnello dei carabinieri, che conferma come Modena sia sempre una piazza importante per la vendita di stupefacenti: "I dati che abbiamo raccolto in questi ultimi anni mostrano come la nostra città sia una piazza particolarmente significativa. C'è un certo tipo di domanda con offerta consistente. Tutti i reparti del comando provinciale sono particolarmente attenti all'ambito dello spaccio".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Baiso

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...